Duilio Pizzocchi

Nessuna immagine impostata

Duilio Pizzocchi, pseudonimo di Maurizio Pagliari, è nato a Bologna nel 1957. Nato e cresciuto con una naturale predisposizione allo scherzo e alla risata, trova finalmente sfogo nelle neonate Radio e TV libere dei primi anni 80 partecipando a numerosi programmi comico-musicali dove interpreta gustose macchiette come l'imbianchino ferrarese che spara battute a raffica, il feroce camionista Bottazzi che passa sopra a tutto e tutti, la nonna Novella acida e pessimista, la maga chiromante televisiva Donna Zobeide dagli oroscopi improbabili e molti altri. Nel 1990 è tra i fondatori del Costipanzo Show, un varietà comico musicale ispirato al Maurizio Costanzo Show, che spopola per 15 anni nei locali, nei teatri e nelle feste di piazza della Regione Emilia-Romagna. Partecipa di tanto in tanto a programmi televisivi nazionali e interpreta ruoli anche "seri" in film d'autore come ad esempio il recente su Ligabue Volevo nascondermi di Giorgio Diritti (2020). Il volume di racconti Fuori scena (Pendragon 2020) rappresenta la sua prima prova da solista.