La concezione cristiana del mondo

La concezione cristiana del mondo

Array
Pp.
213
Curatori
Antonio Maccioni
Uscita: 08-12-2015

ISBN: 978-88-3364-088-4

Collana: Studi e ricerche - 45

18,00 €

PDFStampaEmail

Tra la fine dell'estate e l'autunno 1921, Pavel A. Florenskij teneva per gli studenti dell'Accademia teologica di Mosca un corso di storia della filosofia, con un atto di profonda onestà intellettuale e di resistenza decisivo. All'indomani della Rivoluzione, nei difficili tempi della smobilitazione generale e della lotta alla religione operata dallo stato comunista, portava avanti con coraggio il suo appassionato insegnamento: in pieno processo di nazionalizzazione dei beni religiosi, ha ancora una volta la possibilità di incontrare gli studenti che tanto ama e, presagendo la persecuzione da parte del regime sovietico, riprende tutti gli argomenti affrontati in lunghi anni di ricerca e insegnamento. Quel ciclo di lezioni viene qui presentato nella sua prima traduzione italiana integrale, condotta sulla base dell'edizione canonica russa e corredata di un'ampia serie di note.

Non ci sono eventi da visualizzare